domanda

Andare in basso

domanda

Messaggio  tagliavi il Gio Mag 01, 2008 11:25 pm

prima vorrei ringraziare per i suggerimenti che mi avete dato per la gita in val d'orba , ho trovato qualcosa anche io (è bellissimo ed emozionante)tre placchettine piccole (2mm) ma inconfondibili.Ora però una domanda.Perchè si trova oro per esempio nell'adda vicino a milano e non nell'adda in valtellina ?
Questo perchè mia moglie è di sondrio e lì potrei avere più tempo per cercare ma in generale vedo che è così per tutti i fiumi . Ok le glaciazioni e tutto il resto ma
non mi è chiaro lo stesso. grazie

tagliavi
Ospite


Torna in alto Andare in basso

domanda

Messaggio  Roberto il Gio Mag 15, 2008 12:26 am

purtroppo non ho una risposta ma aggiungo un dubbio sullo stesso tema, fiducioso che qualcuno saprà risponderci.
da dove proviene l'oro presente nel Ticino?
il dubbio sorge dal fatto che il Ticino viene alimentato dal Lago Maggiore a sua volta alimentato da fiumi e torrenti alcuni dei quali ricchi di oro.
Ma se l'origine dell'oro del Ticino sono questi fiumi come fa l'oro a passare il lago maggiore senza depositarsi sul fondo?
grazie
Roberto

Roberto
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: domanda

Messaggio  Giorgio il Gio Mag 15, 2008 10:29 am

Un poco di ricerca sui testi aiuta moltissimo in questo tipo di quesiti, ottimo è il libro di Pipino dove riporta testimonianze ed aneddoti storici sulla ricerca dell'oro in Italia. In sostanza è vero che sul Ticino l'oro è a valle di Varallo Pombia o a monte in prossimità dei depositi primari, il fatto è che i ghiacciaio ci hanno portato a valle tutto ciò che l'erosione aveva liberato dalla roccia madre, il successivo dilavamento delle morene glaciali ce lo ha portato in prossimità della superficie proprio nell'alveo dei fiumi padani. Bisognerebbe fare come i Celti-Romani e "smontare" le morene glaciali dell'area pedemontana (con il metodo delle aurifondinae o "della BEssa"), ma credo che sarebbe un'opera dall'innegabile "impatto ambientale"!
Per Roberto...poi ti passo il liobro...così dopo ti "interrogo"!!! Very Happy

Giorgio
Ospite


Torna in alto Andare in basso

oro alto Adda

Messaggio  Fabio Be il Gio Mag 15, 2008 11:27 am

Che l'origine dell'oro che si trova nei fiumi padani vada trovata nei vari "diluvia" post-glaciali è da tempo cognito. Il povero Zappetta Gialla si è affannato per mettere nel sito notizie in merito: verrebbe da dire... ma leggetele !
Vero è però che è possibile la ricerca anche negli alti bacini ed addirittura in prossimità dei giacimenti.
Faccio alcuni esempi:
1 - la ricerca nei torrenti nei pressi dei laghi di Lavagnina,
2 - la ricerca in Valtoppa
3 - la ricerca nell'alto Serio (Gromo-Novazza)
4 - la ricerca a valle delle discariche di Brusson (ho visto ritrovamenti davvero favolosi),
ma se potrebbero fare - anzi, un giorno sarà meglio cominciare a farli - molti altri.
Quanto all'Adda sopra il lago, più di vent'anni fa, ho provato a fare ricerche nei pressi di Morbegno, ma con esito negativo, anche se ho trovato comunque sabbie pesanti con buon contenuto di magnetite.
Non mi sento di escludere radicalmente la possibilità di trovare qualche minuscola scaglietta d'oro: il problema è però che il fiume è fortemente arginato e non è nelle condizioni per erodere sponde.
Come "sentito dire", mi è stato riferito di ritrovamenti nel Mallero.
Non mi sono però mai stati mostrati risultati tangibili.
Per verificare la notizia ho fatto un deciso saggio con uso di canaletta sotto Torre Santa Maria ante alluvione del 1987, a valle di un grosso masso che aveva creato un accumulo di sabbia, ma senza risultati certi (in realtà è emersa una piccolissima scaglietta, ma l'ho attribuita ad "inquinamento" del canaletto).
Se non si hanno aspettative di copiosa raccolta, ma si vuole sfidare la sorte e la propria abilità, vale forse un vecchio detto: dove c'è sabbia, probabilmente c'è oro (in tracce...) !
Buona fortuna.
Fabio Belloni

Fabio Be
Ospite


Torna in alto Andare in basso

domanda

Messaggio  Roberto il Sab Mag 17, 2008 12:26 am

grazie per le spiegazioni;
faccio pubblica ammenda per il quesito posto che effettivamente trova, ad attenta lettura, esauriente risposta nel sito.

Roberto

Roberto
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Oro in umbria...?

Messaggio  Nick il Mar Ago 04, 2009 11:22 am

Da poco mi sto interessando a questi aurei argomenti , e dato che in l'italia non è di certo conosciuta per l'oro mi chiedevo se , a livello ovviamente amatoriale se in umbria è morfologicamente adatta alla ricerca. Cioè se è possibile trovare l'oro anche in piccolissime quantità in umbria.
Ciao a tutti e grazie

Nick
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: domanda

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum